Osservatori Economia e Lavoro

Aree tematiche:


Gli Osservatori sulla Economia e Lavoro a livello provinciale prendono origine dall’esigenza di costruire un luogo in cui raccogliere le diverse fonti statistiche locali e portarle a sistema, rapportandola con le informazioni e valutazioni sindacali.

Dal 2010 l’esperienza degli Osservatori si è estesa a tutte le Camere del Lavoro in Emilia-Romagna per arrivare, in ultimo, alla costruzione di un Osservatorio regionale, inteso non come una semplice sommatoria dei confini amministrativi ma come una ricomposizione “dal basso” delle dinamiche economiche e sociali.

  1. OEL Regione Emilia-Romagna
  2. OEL Bologna
  3. OEL Ferrara
  4. OEL Forlì-Cesena
  5. OEL Imola
  6. OEL Modena
  7. OEL Parma
  8. OEL Piacenza
  9. OEL Ravenna
  10. OEL Reggio Emilia
  11. OEL Rimini